Questo sito utilizza cookie tecnici, inoltre sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo questo banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per consultare l'informativa cookie completa visitare questa pagina.

OK

TECNICA

Cosa è il Plasma?

Se si fornisce sufficiente energia ad uno o più gas si arriva alla rottura dei legami atomici e si formano elettroni, ioni positivi, radicali e UV.
Questa condizione è chiamata anche quarto stato della materia.

Nello spazio sono presenti plasmi quali le aurore boreali, lampi luminosi ecc. E’ possibile creare plasmi caldi o freddi.
Gambetti Kenologia si occupa di questi ultimi che vengono generati sottoponendo i gas a bassa pressione ad un campo elettromagnetico ad alta frequenza innescando una scarica visibile.
In questo modo si forma un gas di processo altamente reattivo che reagisce con la superficie del prodotto da trattare. Per ogni processo è necessario trovare i parametri adatti, modificando la frequenza, la potenza, la percentuale dei gas e il tempo di trattamento.
Il gas in questa condizione modifica la superficie da trattare come segue:

  • Il gas ionizzato reagisce chimicamente
  • La radiazione UV rompe i legami di molecole organiche complesse
  • L’energia dei vari componenti effettua una microsabbiatura

Il plasma è pertanto un ottimo mezzo per ottenere:

  • Attivazione superficiale
  • Pulizia dei substrati
  • Attacco del substrato
  • Deposito di strati mirati